Articoli

Ecco quali sono i gruppi Fb a cui non potrai fare a meno di iscriverti

Pagine su pagine, ormai da tempo per tenersi sempre informati su qualunque tipo di argomento basta entrare su Facebook! Ebbene si, questo social ha stravolto le nostre vite sotto i più svariati punti di vista e allora impariamo ad usarlo! Ecco quali sono i gruppi Fb a cui non potete fare a meno di iscrivervi:

Se siete studenti è necessario che andiate a cercare su fb le pagine che riguardano la vostra università. Esistono oggi numerosissimi gruppi in cui gli studenti si scambiano informazioni e appunti utilissimi per gli esami e non solo! Cominciate digitando su Fb il nome della vostra facoltà e vi si apriranno porte mai prima esplorate.

Tra gli argomenti più gettonati del web c’è sicuramente la risata! Per occupare il tempo, scorrere la home di fb è sicuramente un ottimo rimedio antistress, così come accedere al social e trovare qualche battuta divertente da condividere con gli amici. Cosa cercare? Dipende dal vostro humor! Se siete per il classico allora potreste iniziare ad iscrivervi a gruppi che riguardano i vostri comici preferiti o, pagine come “Commenti memorabili” che prendono in giro l’intero mondo dei social e la popolazione che li affolla! La risata è assicurata!

Lo sport è la vostra passione? Allora non avrete che l’imbarazzo della scelta! I gruppi che vi terranno informati sulla vostra squadra del cuore sono numerosissimi, dovete solo scegliere. Ma se la sera della partita non avete la possibilità di guardarla e volete evitare gli spoiler, allora state lontani da Fb!!

Infine, se nella vostra vita la moda è una costante, quello che dovete fare è iscrivervi al nuovo gruppo di Sem! Infatti se ti iscrivi al nuovo gruppo facebook  dello store più cool di Catania avrai subito per te un buono sconto del 20% SULLA NUOVA COLLEZIONE!

Allora cosa aspetti? Approfitta del WEEKEND e corri da SEM per usufruire del tuo buono!

https://www.facebook.com/groups/semitalianstyleabbigliamento/

I 10 abiti più belli al Festival del cinema di Venezia 2016

Quando c’è un red carpet c’è moda, e quando c’è moda c’è gossip e…invidia! Tra le tante bellezze che hanno solcato il tappeto rosso di Venezia, star internazionali e nostrane che hanno sfoggiato capi di alta moda ma anche vestiti disegnati ad hoc da stilisti nascenti. Si è passati dal clamore per lo spacco vertiginoso e anti immaginazione delle modelle Giulia Salemi e Dayane Mello, alla ingenuità disarmante e quasi fuori luogo di Chiara Ferragni. Dalla classe di Paola Cortellesi, Teresa Palmer, Rocco Siffredi e moglie, all’etnico di Francesca Valtorta per finire con una sexy Gemma Arterton in Giorgio Armani. Godetevi i 10 look più belli dell’edizione numero 73 del festival di Venezia!

Scoppia la polemica – burkini si o burkini no?

Libertà d’espressione, libertà di pensiero, libertà di scegliere chi essere e come esserlo nel rispetto del prossimo. Questi sono i valori in cui crediamo, anche e soprattutto in un mondo complicato come il nostro.

Nonostante le differenze di pensiero che rendono il mondo bello in quanto vario, la varietà è ricchezza e soprattutto nel mondo dell’omologazione il non essere omologati non vuol dire necessariamente essere cattivi. Un argomento in particolare sta divento il mondo in questi giorni. La polemica è partita dalla Francia che, a buon diritto scossa dai recenti eventi di cronaca, ha deciso di vietare l’utilizzo del burkini sulle sue spiagge. Di cosa si tratta? Il burkini è un tipo di costume inventato 11 anni fa da Ahiida Zanetti signora di origini libanesi, musulmana praticante e velata: è un “costume da bagno integrale che si indossa come una tuta e ha un cappuccio incorporato per coprire la testa”, il suo utilizzo rende possibile alle donne mussulmane di recarsi in spiaggia e fare il bagno nei perfetto rispetto dei dettami religiosi che devono obbligatoriamente rispettare.

Nonostante molti abbiano confrontato tale usanza di coprirsi con quelle delle suore, le due cose sono molto diverse dal momento che le suore hanno liberamente scelto di fare voto e di condurre una vita volta alla religione e alla carità, mentre le donne islamiche non hanno avuto modo di scegliere ma sono state in qualche modo costrette da abitudini culturali e di tradizioni ad ammettere come normale il coprirsi e il non mostrare il proprio corpo. Tra l’altro se questo tipo di tradizione dovesse essere coerente sia gli uomini che le donne dovrebbero essere sottoposti allo stesso trattamento, cosa che chiaramente non avviene, infatti gli uomini islamici vanno tranquillamente al mare in pantaloncino.

Se dunque la stilista Zanetti da una parte ironizza sulla polemica ringraziando la Francia per la pubblicità gratuita e remunerativa che le sta facendo, dall’altro l’occidente ha reali intenzioni di prendere posizioni drastiche che abbiano ripercussioni anche in campo politico.

La moda italiana di Armani alle Olimpiadi di Rio 2016

Ogni quattro anni l’estate diventa più dinamica grazie alle olimpiadi! Appuntamento fisso ad ogni ora del giorno o della notte, basta accendere la tv per vedere un mondo di sport e di gioia che mette un’infinita allegria. Tra fisici statuari e tutine dai colori irripetibili, sicuramente spicca anche la moda, la moda sportiva e trendy che tutti vorremmo sfoggiare tornando in palestra tra qualche mese.

Lo spirito patriottico e la voglia di tifare per i nostri, per gli azzurri, bravissimi e già pluri-premiati ha come effetto piacevolmente collaterale, quello di portare anche la moda italiana tra le strade di Rio 2016.

Official Outfitter del Team Italia alle Olimpiadi e Paraolimpiadi di Rio 2016, così come lo era già stato per Londra 2012, è Emporio Armani con la sua linea EA7. Già gli scatti Serge Guerand, mettevano in luce fisici atletici e dinamici, ma vedere i capi di Armani indossati dai nostri eroi dello sport è ancora più bello! La linea è semplice ed elegante, propone un look super cool dai toni black & white adatti a tutti.

Direttamente dal Summer Jamboree 2016 gli stili più vintage dell’estate!

Se vi servissero nuove conferme o nuovi spunti per capire che il Vintage è il look dell’anno, date un’occhiata alle proposte che vengono dal Summer Jamboree, il Festival vintage internazionale dedicato alla cultura e alla musica dell’America anni 40-50!

I partecipanti al festival, che si svolge a Senigallia, sicuramente potranno darci tante buone idee e soprattutto tanta voglia di divertirci e colorare con la moda! A partire dalla pelle con tatuaggi e trucco perfettamente in tema, per finire con l’abbigliamento, decisamente old-school!

Il prototipo è quello della pin-up, bellissima, sorridente, iper sexy e soprattutto piena di curve!! Prendete qualche spunto dalla gallery! Perché vita alta, pancia di fuori e mini top è quello che troverete nelle collezioni estive 2016.

Se vuoi trovare il tuo stile personalizzato corri da Sem Italian Style in via Zenia, 11 a Misterbianco (CT). Qui troverai cordialità ed efficienza per uno stile impeccabile!

Fendi delle meraviglie festeggia 90 anni alla Fontana di Trevi

In una magica location, Fendi festeggia i suoi novanta anni. La famosissima casa di moda romana ha deciso di organizzare il suo party di compleanno allestendo una magnifica passarella fluttuante sulle acque della splendida fontana di Trevi da poco restaurata.

L’esito non poteva che essere sublime: i colori, e i giochi di luce regalati dall’acqua e dal marco bianco hanno messo fortemente in risalto le tonalità delicate della nuova collezione autunno-inverno 2016-2017 che, non a caso, è intitolata a “Legends and Fairy Tales”. Leggende e fiabe, dunque, per la stagione che verrà. Ma anche per gli spettatori presenti, l’effetto non poteva essere che incantato!

Sfoglia la gallery ed entra nella magia della sfilata!

Ferro da stiro bye bye – arriva la macchina che asciuga, stira e piega i vestiti

Ferro da stiro ti mollo! Care donne di tutto il mondo intero, arriva una macchina straordinaria pensata apposta per voi. La tua amica lavanderia pieghevole così è stata definita l’ultima trovata tecnologica grazie alla quale riuscirete ad asciugare, stirare e piegare i vestiti senza muovere un dito.

Il nome del nuovo elettrodomestico è FoldiMate, un vero e proprio sogno divenuto realtà grazie al lavoro di una start up americana. Il prodotto può contenere tra i 15 e i 20 capi alla volta e intelligentemente riconosce le dimensioni e il tessuto dei vestiti che vogliamo farle sistemare.

Quando potrete acquistarlo? Pare che vi rimanga da attendere solo un annetto e poi potrete avere il vostro FoldiMate ad un modico prezzo che si aggirerà tra i 600 e i 700 euro!

Nel frattempo? Ma nel frattempo è facile, si va da Sem Italian Style a comprare camicie nuove per tutta la famiglia! Sem si trova in via Zenia, 11 a Misterbianco, per saperne di più visita il sito http://semitalianstyle.com/main/ oppure la pagina facebook https://www.facebook.com/semitalianstyle/

Help regalo – Festa della mamma 2016!

Perché la mamma è sempre la mamma –

Da sempre al vostro fianco e sempre presente a qualunque avvenimento importante della vostra vita, per un giorno all’ anno, non lasciatevi sfuggire l’occasione di essere voi a coccolare un po’ lei, e non il contrario!

Si sa, a prescindere da tutto, la mamma è sempre la mamma sia che vi sia capitata la tipologia Lorelay Girlmor, di “Una mamma per amica”, forse un po’ troppo presente, sia che si tratti invece della versione severa ma giusta e piena di pazienza alla Marge Simpson, fatto sta che l’affetto per lei è sempre lo stesso. Nessuno vi conosce meglio di lei e, sicuramente, anche voi la conoscete molto bene, ma, per non sbagliare, ecco una serie di idee utili per comprarle un regalo fashion e di tendenza in occasione della sua festa!

Se il suo stile è classico ed elegante, niente di meglio che un blazer estivo leggero, come questi targati Esprit

046EO1G011_400046EO1G013_110.

Se invece la vostra mamma è una romanticona, un po’ vecchio stile ecco delle bellissime proposte firmate Smash!

 

Infine, se cercate qualcosa di intramontabile, quello che vi serve è del buon made in Italy fatto con cuore e professionalità come quello di Sandra Ferroni.

 

Se non sapete dove trovare questi splendidi capi, ve lo diciamo noi! Correte da Sem Italian Style in via Zenia, 11 a Misterbianco (CT).

Per la vostra festa coccolatevi! Ecco cosa fare e come vestirsi l’8 Marzo.

Giallo e fiori per le strade. Serenità e amore nelle case. E’ questo che auguriamo a tutte voi, anche quest’anno, per la festa delle donne.

Ebbene sì care donne, oggi è un giorno speciale. Un giorno di rivalsa, un giorno di conquiste. Oggi più che mai, grazie alle nostre coraggiose antenate, è un giorno tutto per noi!

Che siamo noi a regalarci un momento in cui fare qualcosa di diverso semplicemente per sentirci speciali o che sia qualcun altro a dedicarci qualche attenzione in più, le proposte e le cose da fare, anche quest’anno non mancano.

Tutti, infatti, dai negozi di abbigliamento ai musei, ai cinema, hanno organizzato iniziative a posta per noi. E quindi, se quello che cerchi è un momento di svago, nulla di più idoneo di una passeggiata per negozi!

Che decidiate di indossare un total look in tema o di abbinare qualche accessorio, una cosa fondamentale per la vostra passeggiata con le amiche o con i fidanzati, è sicuramente il giallo!

Per vostro outfit dell’8 marzo, infatti, il color mimosa non può mancare. E se le vetrine saranno invase, voi non dovete certo essere da meno! Sfoglia la gallery per vedere quali sono i look da cui prendere spunto.

Se invece vi va di respirare un po’ di cultura, perché non optare per un museo? Per tutte le donne infatti, nei più importanti musei d’Italia, oggi il biglietto è assolutamente gratis!

Infine, se per voi la festa delle donne è un giorno in cui sentirvi utili e continuare a lottare e ed essere solidare con tutte quelle donne che ogni giorno subiscono violenza basta adottare l’hashtag #POTREIESSEREIO.

La campagna, riproposta anche quest’anno dall’associazione WeWorld, ha come obiettivo quello di mantenere, grazie ad una piccola donazione, alcuni sportelli dedicati alle vittime di violenza situati nei quartieri più a rischio di alcune città italiane tra cui Palermo, 24 ore su 24. A schierarsi a favore di questa battaglia alcuni testimonial d’eccezione come Carolina Crescenti, Alex Britti, Rossella Brescia e Antonio Cabrini.

E a coccolarvi anche oggi, ci pensa pure SEM! A tutte le clienti che verranno in negozio, infatti, sarà regalata una splendida mimosa.

Cosa aspettate dunque? Oggi più che mai scegliete Sem per coccolarvi!  

Ti è piaciuto l’articolo? Condividilo su Fb https://www.facebook.com/semitalianstyle o continua a seguirci sui nostri canali social http://semitalianstyle.com/ .